Produttori di mascherine covid-19 in Thailandia

Produttori di mascherine Covid-19 mask manufacturers in Thailand covid-19

Navigando in internet e’ facilissimo imbattersi in produttori di mascherine covid-19, oggi un prodotto purtroppo indispensabile per la sicurezza pubblica.

Molti importatori sono alla ricerca di produttori che garantiscano un minimo di capacita’ produttiva e di export. Molti di essi dichiarano di avere sede in Cina o Thailandia, ma purtroppo si tratta nella maggior parte dei casi di scammers senza scrupoli ne’ il minimo rispetto per questo momento davvero particolare della nostra storia.

Tralasciando cosa faremmo volentieri a chi sfrutta il covid-19 per truffare il prossimo, vediamo cosa possiamo fare per evitare di perdere tempo e denaro trattando con interlocutori non all’altezza.

Come riconoscere gli scammer tra i produttori di mascherine covid-19

In Thailandia ci sono effettivamente diversi produttori di mascherine covid-19 (maschere chirurgiche od N95). Normalmente sono oberati di lavoro in questo periodo e difficilmente si preoccupano di promuovere i loro prodotti all’estero, considerando anche la difficolta’ di spedizione. Stesso discorso vale per i produttori di maschere chirurgiche Cinesi. Questo e’ il primo fattore che vi deve allarmare: se vi contattano e’ possibile che si tratti di scamming.

Il prezzo e’ il secondo fattore: con una domanda balzata alle stelle vi propongono lo stesso prezzo del 2019? Attenzione, possibile scammer in vista…

Le condizioni commerciali: spedizione inclusa e pagamento 50% all’ordine con saldo alla consegna? Considerando i costi folli dei voli cargo dalla Thailandia e Cina verso l’Italia ed il rischio elevato di confisca da parte delle autorita’ nazionali locali in caso di transhipment (caso purtroppo frequente), chi vi offre condizioni del genere non ha probabilmente intenzioni trasparenti…

Comunicazione: se conoscete bene l’inglese leggete tra le righe: il modo in cui vi salutano, in cui si esprimono, la lunghezza delle introduzioni e le parole che usano. Cinesi e Thailandesi si esprimono in maniera estremamente diversa tra loro, ma lontana anni luce dal modo in cui scrivono Pakistani, Centrafricani, Mediorentali (le aree da dove provengono la stragrande maggioranza dei fraud attempt).

I produttori di mascherine covid-19 thailandesi sono affidabili?

Quelli veri si. Ma molto probabilmente state dialogando con gente senza scrupoli ne’ dignita’ che vive in tutt’atra parte del mondo e che fa parte di organizzazioni internazionali ben radicate che abbiamo spiegato gia’ in altri articoli LEGGI QUI.

Se siete interessati ad acquistare maschere covid-19 in Thailandia ma avete dei dubbi sul vostro produttore, potete richiederci una verifica (due diligence). Verra’ effettuata entro 24 ore dal ricevimento del pagamento.

Dal 2017 Siam Trade Development offre servizi anti-scam sul territorio Thailandese. Nel solo settore della Carta A4 ha evitato oltre 400 truffe. Il core business e’ nel settore del project management e nel regolatorio; Siam Trade Development e’ membro (co-fondatore) di Kha Group Thailand.

Vendor's Data



My Data


Il servizio è garantito in 24 ore.

Sarà effettuato solo in caso di pagamento anticipato.
Nessuna richiesta senza pagamento sarà considerata.

La fattura fiscale verrà emessa per il servizio.

SECURE YOUR BUSINESS NOW FOR EUR 24.99!

Vendor's Data



My Data


Il servizio è garantito in 48 ore.

Sarà effettuato solo in caso di pagamento anticipato. Nessuna richiesta senza pagamento sarà considerata.

La fattura fiscale verrà emessa per il servizio.

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.