Visti per la Thailandia

Visti per la Thailandia

Esistono differenti tipologie di Visti per la Thailandia:

Visto On arrival

Non e’propriamente un visto ma un timbro a data che viene apposto sul passaporto al momento dell’entrata in Thailandia. Normalmente ha durata di un mese, e’ gratis e non e’ richiesto nessun documento se non una validita’ residua di 6 mesi del passaporto

Estensione per turismo

Si puo’ ottenere una estensione del visto On arrival di 30 giorni presentandosi presso gli uffici immigrazione e compilando un modulo TM7 in llingua inglese corredato di una foto tessera, copie del passaporto (pagina con foto e pagina del visto di entrata) e pagando una tassa di 1900 THB. Vedi sito dell’immigration

Visto turistico

deve essere richiesto in Italia presso uno dei consolati Thailandesi. Ha validita’ 2 mesi e puo’ essere esteso per altri 30 giorni in Thailandia. A discrezione dei consolati in Italia puo’ essere rilasciato il multi-entry con 2 o tre entrate, il che permette quindi di restare in Thailandia fino a 6 mesi non consecutivi (dovrete uscire dal paese due volte). Non e’ possibile restare in Thailandi oltre i 6 mesi ne;; arco di un anno con visto turistico.

Non-Immigrant B

dedicato a chi fa business o chi e’ stato assunto da una societa’ operante in Thailandia. Deve essere richiesto in Italia prima della partenza. Normalmente viene rilasciato per un periodo di tre mesi, durante il quale bisognera’ ottenere un working permit, che dara’ diritto al visto “One year Stay Permit”, valido un anno. In alternativa, ogni tre mesi bisognera’ lasciare il paese e richiedere altri visa B per nuovi periodi di tre mesi.

Non-immigrant O

Questo visto deve essere richiesto in Italia prima di partire. Ne ha diritto chi e’ sposato con un cittadino thailandese oppure ha piu’ di 50 anni ed una pensione di almeno 65.000 THB al mese. In alternativa bisogna dimostrare di avere depositati in una banca Thailandese un minimo di 400.000 THB (800.000 in alcune provincie, informatevi prima…). Bisognera’ inoltre produrre molti documenti che provino la effettiva residenza in Thailandia. Gli under 50 sposati con cittadini Thailandesi dovranno dimostrare, se non in possesso di working permit, un reddito di almeno 40.000 THB al mese certificato dall’ambasciata.

Overstay

Chi eccede nella sua permanenza in Thailandia commette un reato. Se lóverstay e’di soli pochi giorni si paghera’ una multa di 500 THB al giorno alla partenza ma si verra’ segnalati all’immigrazione. Tre segnalazioni portano al divieto permanente di entrare nel regno di Thailandia.

Visti per la Thailandia per Imprenditori

Se sei un investitore e stai aprendo una societa’ in Thailandia hai molte procedure diverse per ottenere il visto, a seconda che tu sia sposato o meno e che voglia restare per brevi periodi o permanentemente. Di conseguenza anche l’organizzazione della tua ditta andra’ tarata secondo la tua posizione: numero di dipendenti, capitale sociale, quote, etc.

Vale la pena di dedicare una parte del tuo tempo al tuo progetto prima di prendere qualsiasi decisione. Contattaci ora per saperne di piu’!

Contattaci per qualsiasi informazione o per chiedere un preventivo.



Summary
Visti per la Thailandia
User Rating
5 based on 2 votes
Service Type
Visti per la Thailandia
Provider Name
Siam Trade Development,
244/301 Moo 4 Tambon Phayom,Wang Noi,Phra Nakhon Si Ayutthaya-13170,
Telephone No.+66972354485
Area
Thailandia
Description
Visti per la Thailandia: ottieni il giusto visto a seconda delle tue necessita'. scopri le tipologie di visto ed i requisiti per ottenerli!